Contatti per avvistamenti

Se hai informazioni da dare puoi contattare:

Vai alla pagina di Eligio Cappellato sul sito di “Chi l’ha visto?”

Ten. Col. Andrea FirrincieliComandante Reparto Operativo Carabinieri Rovigo – Via Silvestri, 29 45100 Rovigo – +39 3346926551

“lettera del Ten. Col. Andrea Firrincieli a Eligio”

Caro Sign. Eligio,

io mi auguro con tutto il cuore che Lei possa in prima persona o per riferito sapere o leggere di questi messaggi.
Il mio lavoro mi ha portato diverse volte a suonare il campanello di famiglie in attesa di buone notizie e di essere in grado di rasserenarli e altre volte, purtroppo, con le mie parole di gettare i familiari nello sconforto e nel dolore.

Vorrei tanto che il Suo ricadesse nel primo caso e che finalmente Sua madre, Sua sorella, Sua nipote, i Suoi cari e amici possano saperLa in buona salute condurre la vita che Lei ha scelto di vivere con una decisione così tormentata.

Non la conosco personalmente e mi sono cominciato a occupare del Suo caso dopo aver conosciuto Sua sorella a un convegno dell’Ass. Penelope proprio sulle persone scomparse. Da quel momento, un po’ alla volta, con l’aiuto dei Suoi cari e amici, ho cominciato a percorrere a ritroso la Sua vita, in alcuni casi visitando luoghi in qualche modo collegati alla Sua scomparsa.

Non voglio annoiarLa con particolari, ma sento il dovere di trasmetterLe quel messaggio che nella brevità e nell’imprecisione della “diretta” cercherò di inviarLe stasera durante la trasmissione “Chi l’ha visto”.

Sua madre ormai 76enne, Sua sorella, Sua nipote, innanzitutto, e poi naturalmente anche gli altri Suoi cari e i Suoi amici attendono con ansia da tanti, troppi anni un messaggio, una parola di conforto che renda Loro quella serenità perduta con Lei quel novembre di sette anni fa.

Una foto, un breve pensiero che possa riscaldare i Loro cuori, e quelli di tutti coloro, io fra questi, che s’impegnano convinti che ciò possa accadere.

Una foto, un breve pensiero perché la scelta da Lei compiuta in tormentata solitudine anni fa, possa trovare un senso e un fine umanamente condivisibile, perché la ricerca della felicità non trova ostacoli nell’egoismo e possa invece completarsi nell’altruismo.

Una foto, un breve pensiero non per sapere dove e con chi si trova, questo potrà continuare a essere un Suo segreto, se così vorrà, ma per aiutarla a raggiungere davvero quella pace, in primis con se stesso, e per darla anche ai Suoi cari, pace che sarà preclusa finché del Suo vivere non sarà certezza.

Un saluto ed un abbraccio da chi continuerà a cercarLa per dare un senso compiuto alla Sua scelta ed un sollievo agli affanni dei Suoi cari ed amici.

Per un eventuale contatto anche per interposta persona e con l’impegno di garantirLe riservatezza assoluta Le lascio i miei recapiti.
Ten. Col. Andrea Firrincieli

Comandante Reparto Operativo Carabinieri Rovigo

Via Silvestri,29 45100 Rovigo
+39 3346926551