La maledizione della prima luna

Eligio carissimo, gemellare l’Italia con la Germania, nelle due associazioni culturali è stato un gesto di grande promozione sociale. Grazie, Elena Cacciatori.
– messaggio per Eligio –
Benedizione di Padre Pio

pirati-dei-caraibi-la-maledizione-della-prima-luna-poster-italia-01_midLa maledizione della prima luna

Film di genere: avventura/ commedia

no alla pirateria sui film, rispettiamo l’arte di tutti.

 

Un film di : Gore Verbinski CON Jonny Deep, Orlando Bloom, Geoffrey Rush, Keira Knightly – Produzione Walt Disney Pictures – Durata mn. 133’ – USA 2003 – musica di Klaus Badelt, Alan Silvestri – Distributore: Buena Vista uscito 3 settembre 2003

SINOSSI

E’ il Mar dei Caraibi nel XVI secolo. È la storia di due pirati, di una fanciulla rapita, di una maledizione.

Commento di Maria Cristina Buoso

E’ un film in cui l’alchimia tra storia, attori, regia, fotografia ci ha regalato un prodotto che va oltre la semplice storia di pirati, è pura fantasia. Gli effetti speciali hanno un ruolo non primario la sceneggiatura ha creato personaggi credibili e godibili, tutti percorsi da una verve ironica che emerge anche nelle situazioni più drammatiche.

Johnny Depp riesce a dar vita ad un pirata sopra le righe, a volte gigione a volte truffaldino e altre volte simpatico, ma sempre in equilibrio tra l’atteggiamento di ubriaco e il suo comportamento ambiguo . Egli non ci fa capire che cosa pensa, o di che cosa è convinto fino alla fine. Un’interpretazione che rimarrà nella memoria.
Ottimi anche il resto del cast. Rush è perfetto nel ruolo di un pirata dannato con una ciurma di maledetti da Dio, che non riescono ad essere diversi da se stessi neppure quando cercano la loro salvezza. La regia riesce a condurci all’interno di questa avventura di pirati senza deludere mai, e a noi non ci resta che goderci un ottimo film.
Buona Visione