Buongiorno notte

Il silenzio è d’oro ma la parola è luce è rivelazione è comunicazione, redenzione. Savina De Lazzer
– messaggio per Eligio –
Benedizione di Padre Pio

buongiorno_notteBuongiorno notte

Film di genere: storico/ drammatico

no alla pirateria sui film, rispettiamo l’arte di tutti.

Un film di : Marco Belloccio CON Maya Sansa, Luigi Lo Cascio, Pier Giorgio Belloccio, Giovanni Calcagno – Tratto da : biografia A. Moro – Durata mn. 105’ – Italia 2002 – musica di AA.VV. – Distributore: 01 uscito 5 settembre 2003

SINOSSI

Anni di piombo in Italia. Attraverso gli occhi di Chiara, una brigatista coinvolta nel rapimento di Moro vedremo questo dramma da un punto di vista diverso.

Commento di Maria Cristina Buoso

Questo è un film sui sentimenti, sulle persone, sulle aspettative e motivazioni che portano a fare delle scelte e ad avere dei dubbi.
La storia che ci racconta il regista, è vista da un lato insolito, quella dei rapitori. L’autore aggiunge qualche lieve modifica, piccole sfumature che ci lasciano la sensazione di vedere una storia diversa da come la ricordavamo. Attraverso gli occhi di una donna, la vivandiera del gruppo dei brigatisti, entriamo nella loro vita, osserviamo gli eventi precipitare fino all’epilogo tragico che tutti conosciamo.
E’ un film lento, ma molto bello, con una poesia sottile che lo accompagna per tutta la sua durata, con un finale quasi surreale, che ci fa dimenticare la conclusione storica e drammatica di quel rapimento.
Buona visone